Le nuove divise di Poste Italiane, in distribuzione proprio in questi giorni su tutto il territorio nazionale, sono state progettate e realizzate dalla Grassi 1925.

Quattro le linee guida che ci hanno portato a sviluppare questi capi:

  • esigenza di comfort e flessibilità
  • innovazione tecnologica
  • sostenibilità
  • sicurezza e protezione

CAPI COMODI, INNOVATIVI E DALLE ALTE CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI

La nuova divisa è composta da capi modulabili sia per la stagione invernale sia per quella estiva. Un esempio? Il giaccone è realizzato con corpetto interno staccabile, che può essere indossato anche da solo nella mezza stagione e che garantisce un’elevata e omogenea propagazione del calore. Il tessuto esterno del guscio è caratterizzato invece da elevate performance di impermeabilità e traspirabilità, che lo rendono altamente protettivo con un peso contenuto. L’ideale per chi deve indossarlo per molte ore, svolgendo attività all’esterno.

Altro capo di nuova generazione introdotto nelle uniformi di Poste Italiane è il Softshell smanicabile. Giacca comoda da indossare e poco ingombrante, realizzata in tessuto altamente protettivo dai raggi UV, caratterizzato da elasticità tridimensionale e traspirabilità. Si tratta inoltre di un capo dalla facile manutenzione: semplice da lavare, asciuga velocemente, non deve essere stirato ed è molto resistente.

Ma le novità non sono finite. Nella dotazione sono comprese polo a manica corta e manica lunga anche queste caratterizzate da una particolare vestibilità perchè realizzate con tessuto Sensitive elastico e traspirante.
Il taglio laser di collo e asole rende questi capi esteticamente più moderni. Come per il Softshell, anche le polo non richiedono particolare manutenzione: sono facilmente lavabili, non si stringono e si deformano e non devono essere stirate.

Le divise sono completate da pantalone cargo, particolarmente comodo e resistente, gilet DPI smanicabile, kit antipioggia comodamente richiudibile e posizionabile nel sottosella dei motocicli in dotazione ai portalettere, cappellino estivo e invernale.

CAPI SOSTENIBILI

I capi che compongono le nuove uniformi di Poste Italiane hanno conseguito alcune importanti certificazioni che ne garantiscono la sostenibilità ambientale e sociale.

Per esempio la certificazione PEF che attesta il limitato impatto in termini di CO2 emessa per la produzione dei capi e la STANDARD 100 by OEKO-TEX® che garantisce una sicurezza di prodotto elevata ed efficace dal punto di vista del consumatore.

Alle certificazioni di prodotto si uniscono le tante certificazioni di processo conseguite dalla Grassi per offrire ai propri clienti capi di abbigliamento di alta qualità, sicuri e sostenibili.